Erich Hartmann (Germania, 1923-New York, 1999)
Nato in Germania, nel 1938 lascia il Paese e si rifugia con la famiglia negli Stati Uniti. Dal 1946 al 1951 è assistente in uno studio fotografico a New York, e diviene poi fotografo ritrattista. I suoi primi reportages vengono pubblicati su giornali americani e stranieri. Nel 1952 entra a far parte dell'Agenzia Magnum, della quale è direttore dal 1967 al 1985, e presidente dal 1985 al 1986. Dal 1955 ad oggi ha collaborato con le più importanti riviste internazionali, come Life, Fortune, Geo, New York Times Magazine e numerose altre, ha realizzato progetti personali e collaborato con importanti istituzioni e società multinazionali. Muore a New York dopo aver da poco concluso, in Italia, un reportage fotografico sul Friuli.
MOSTRE CHE TI POTREBBERO INTERESSARE

catalogo

biblioteca

catalogo

fototeca