|  Eventi  |  2015
 
Visita della presidente FriulAdria Chiara Mio alla mostra dedicata alla Fotografia Francese
2015,
Chiara Mio
Ospite straordinaria questa mattina alla mostra “La Fotografia Francese del Novecento” alle Sale Espositive della Provincia di Pordenone la presidente della Banca Popolare FriulAdria Crédit Agricole Chiara Mio. L’Istituto bancario ha quest’anno sostenuto la realizzazione dell’esposizione, circa 140 opere provenienti da collezioni private e museali in Europa, e l’assegnazione a Claude Nori dell’International Award of Photography, prestigioso riconoscimento che il CRAF attribuisce in corrispondenza della rassegna Friuli Venezia Giulia Fotografia a personalità di spicco, professionisti e intellettuali dedicati alla cultura fotografica.

La Presidente durante la visita guidata assieme al coordinatore del CRAF Walter Liva ha espresso il suo compiacimento per l’alta qualità delle opere selezionate e per la mostra nel suo complesso, vero scrigno di tesori che potranno essere ammirati gratuitamente sino al 27 di settembre: “è un orgoglio del territorio – ha dichiarato – al di là del legame con la casa madre, Friuladria ha scelto di affiancare tale iniziativa che nasce qui ma che va ben oltre i confini della nostra Regione, per valenza, dignità e rilievo”.
La Mio ha chiarito bene il ruolo della Banca: “Non vogliamo essere considerati sponsor ma partner di eventi dalla comprovata ricaduta sul territorio – continua – proprio come PordenoneLegge che vale secondo le stime 7 volte l’investimento”.

In mostra i capolavori d’oltralpe del Novecento, con un assaggio pure dell’Ottocento: “La fotografia è in perfetto equilibrio tra passato e futuro – afferma – guarda avanti senza dimenticare mai le proprie radici, proprio come la Banca che rappresento”.

La Presidente ha inoltre sottolineato il ruolo chiave della Provincia di Pordenone e del CRAF : “Senza il centro d’eccellenza spilimberghese tutto ciò non sarebbe stato possibile – conclude – pertanto ringrazio quanti hanno lavorato e contribuito all’ideazione della mostra e alla sua promozione”.

L’importante retrospettiva sulla fotografia francese anticipa di qualche settimana un altro grande appuntamento dell’agenda culturale italiana, PordenoneLegge, che mai come nell’edizione 2015 parlerà francese. L’incontro inaugurale vedrà, infatti, protagonista lo scrittore Daniel Pennac, mentre il Premio FriulAdria “La Storia in un romanzo” verrà consegnato a Emmanuel Carrére.
Richiedi maggiori informazioni
 
 
 
Banca Popolare di Cividale
Friulovest
 
Sprea Fotografia